Comunicato n.9 23.07.19

33 medaglie dal Friuli

per i baby atleti nel 2° Canoagiovani

 

WhatsApp Image 2019-07-21 at 18.21.10

 Sabato 20 e domenica 21 luglio weekend dedicato ai giovani canoisti secondo dei tre appuntamenti annuali dedicato al “Canoagiovani”, che ha visto a San Giorgio di Nogaro (UD) la presenza di 535 mini atleti in rappresentanza di 47 club provenienti dal centro nord Italia, riservato alle categorie giovanili Allievi e Cadetti sulla distanza 200 e 2000 metri. Presente il club clodiense con 30 baby canoisti ( Barion Sofia, Boscolo Bocca Alessandro, Boscolo Bocca Riccardo,Boscolo Capon Samuel, Boscolo Cegion Marco, Boscolo Fasiolo Gabriele, Boscolo Forcola Luca, Boscolo Gioachina Leonardo, Boscolo Marchi Alessia,Boscolo Palo Carlo, Bullo Andrea, Bussolan Filippo, Carturan Riccardo, Cavallarin Gianluca, Costa Leonardo, De Gobbi Riccardo, Duse Gaudì Marcello, Fabris Vittoria, Ferro Tommaso, Gibbin Andrea, Mantovan Chiara, Mantovan Francesco, Marangon Giacomo, Marino Nicola, Renier Gabriele, Scorcia Alberto, Tiozzo Fasiolo Gabriele, Veronese Leonardo, Veronese Luca, Veronese Riccardo), accompagnati dai tecnici: Scuttari Carlo, Nordio Doriano, Nordio Riccardo e Polello Marco. Il CKC, grazie ai baby canoisti, conquista ben 33 medaglie ( 9 oro, 12 argento e 12 bronzo), questi gli atleti saliti sul podio: Marangon Giacomo 3 medaglie d’oro; Gibbin Andrea 2 oro e un bronzo; Carturan Riccardo 2 oro; Boscolo Capon Samuel un oro e un argento; Cavallarin Gianluca un oro e un argento; Boscolo Marchi Alessia 2 argento e un bronzo; Boscolo Bocca Riccardo 2 argento; Marino Nicola 2 argento; Veronese Luca un argento e un bronzo; Barion Sofia un argento; Boscolo Gioachina Leonardo e Boscolo Palo Carlo entrambi un argento; Costa Leonardo 2 bronzo; Boscolo Bocca Alessandro, Boscolo Cegion Marco, Duse Gaudì Marcello, Fabris Vittoria, Ferro Tommaso, Mantovan Chiara e Tiozzo Fasiolo Gabriele hanno conquistato un bronzo.  Per tutti loro il prossimo appuntamento sempre per la Canoagiovani il 31 agosto e il 1 settembre a Caldonazzo (TN) con la consueta finalissima del “Meeting delle Regioni”, dove l’attività agonistica sarà affiancato a un “villaggio educativo” ed un incontro con atleti, tecnici e genitori sui temi della tutela ambientale, dall’educazione sportiva e dell’alimentazione.

 Maurizio Bergo

per il CKC



Lascia un Commento

Devi essere Collegato per lasciare un commento.