19.05.14 Comunicato n.5

Omegna d’oro per il CKC

Sabato 17 e domenica 18 maggio sul campo di regata del lago d’Orta si è svolto il campionato italiano di Canoa giovani (under 14), primo appuntamento nazionale organizzato dalla Canottieri Città di Omegna (VB), sulle distanze 200 e 2000 m. Presenti più di 500 atleti appartenenti a 38 società dal Centro e Nord d’Italia. Il Canoa Kayak Chioggia con i suoi giovani atleti è riuscito a portare a casa ben 10 ori in un complessivo di 22 medaglie conquistate. Oro per  Boscolo Chio Alessandro K1 cadetti B, 200 e 2000 e nel k2 con Boscolo Nale Edoardo; Cavallarin Alessandra K1 Allievi B, 200 e 2000 e nel K2 con Palonta Miriam; Boscolo Chio Riccardo nel K1 cadetti A, 200 e 2000m.. Argento per Boscolo Nale Edoardo K1 cadetti Cadetti B 200 e 2000; Ballarin Giulio Allievi B 200m; Varagnolo Filippo K1 Cadetti B 200; Boscolo Chio Riccardo e Tiozzo Netti Filippo K2 cadetti A 200; nella staffetta 4×200 K1 composta da: Boscolo Camiletto Luca, Ravagnan Matteo, Varagnolo Filippo, Veronese Federico. Bronzo per la giovane atleta Palonta Miriam nel k1 Allievi B 200 e 2000. Da segnalare Boscolo Chio Alessandro tre ori, come Cavallarin Alessandra, è stato premiato anche per il miglior tempo in assoluto nella distanza dei 2000 metri. Buone le prestazioni degli altri canoisti clodiensi: Boscolo Meneguolo Alessia, Chiereghin Riccardo e Paganin Elia; hanno permesso alla società di arrivare all’ottavo posto nella classifica generale su trentotto società. L’allenatore Carlo Scuttari ed il Presidente Doriano Nordio hanno ringraziato gli atleti per il loro impegno in una gara non facile, e con loro tutti i genitori che hanno accompagnato i figli in questa appagante trasferta. Prossimo impegno il 1 giugno nelle acque di casa nel Lusenzo per assegnare il titolo regionale 2000 m di canoa olimpica.

Per il C.K.C.

Maurizio Bergo

megna 2014



Lascia un Commento

Devi essere Collegato per lasciare un commento.