Comunicato n.11 13.08.19

Boscolo Meneguolo Luca, Marella Ivano e Polello Luca

oro al Trofeo delle Regioni 

Sabato 10 e domenica 11 agosto, a Revine Lago (TV) si è effettuata  la Gara Nazionale  di velocità 500 per le categorie ragazzi, junior e senior  in concomitanza con il Trofeo delle Regioni. Sette gli atleti clodiensi  presenti all’appuntamento nazionale di Revine  ( Boscolo Meneguolo Luca, Chiereghin Riccardo, Marangon Mattia, Marella Ivano, Polello Luca, Rizzi Gabriele e Scarpa Marta) accompagnati dai tecnici : Nordio Doriano, Scuttari Carlo e Polello Marco. Nella due giorni di Revine i canoisti del CKC si sono dimostrati molto competitivi, dimostrando il buon livello raggiunto e confermando una stagione ricca di soddisfazioni, si torna nella sede nautica di Chioggia con cinque ori, un argento e due di bronzo,  otto medaglie che appagano il buon lavoro fin qui svolto dall’allenatore Carlo Scuttari e di tutto lo staff tecnico del CKC. Sono saliti su podio più alto nella finale nazionale K2 senior la coppia pluripremiata formata da Boscolo Meneguolo Luca e Marella Ivano, Boscolo Meneguolo Luca si ripete vincendo la finale nel K1 senior; Polello Luca vince nel K1 ragazzi e si ripete nella finale K4 con la rappresentativa del Veneto; Marella Ivano nel K4 con l’armo del Veneto conquista un argento; il bronzo è arrivato nel K2 ragazzi composto da Polello Luca e Rizzi Gabrile.

Maurizio Bergo

per il CKC


Polello K4                         Meneguolo

Polello             Meneguolo e Ivano

 

Comunicato n.10 05.08.19

Marella Ivano

Campione Veneto nel K1 senior 500

 

WhatsApp Image 2019-08-04 at 21.27.59Domenica 4 agosto, sul lago di Revine (TV) si è disputato  il campionato regionale di canoa olimpica, riservato alle categorie ragazzi, junior e senior  sulle due distanze 200 e 500 metri, mentre per la “Canoagiovani” solo sui 200m.  La gara regionale ha visto la partecipazione  di 254 atleti in rappresentanza di 19 società da tutto il Veneto. Ventisette i canoisti clodiensi  presenti all’appuntamento agonistico di Revine  (Barion Sofia, Bonomo Francesco, Boscolo Capon Samuel, Boscolo Bocca Alessandro, Boscolo Bocca Riccardo, Boscolo Gioachina Leonardo, Boscolo Forcola Luca, Boscolo Marchi Alessia, Bussolan Filippo, Carturan Riccardo, Costa Lorenzo, Chiereghin Riccardo, Duse   Marcello Gaudì, Fabris Vittoria, Gibbin Andrea, Mantovan Chiara, Mantovan Francesco, Marangon Giacomo, Marangon Mattia, Marella Ivano, Marino Nicola, Polello Luca, Ravagnan Federico, Rizzi Gabriele, Scarpa Marta, Scorcia Alberto, Tiozzo Fasiolo Gabriele). Bilancio più che positivo per gli atleti del CKC composto da un titolo regionale conquistato da Marella Ivano nel K1 senior 500 m,  più 34 medaglie, così suddivise: 17 oro, 5 argento e 12 di bronzo. Questi i canoisti che sono saliti sul podio con le relative medaglie :  Gibbin Andrea 2 medaglie d’oro ;  Marangon Giacomo 2 oro; Marino Nicola 2 oro; Ravagnan Federico 2 oro, Marella Ivano un oro, un argento e un bronzo; Boscolo Bocca Riccardo un oro e un argento;  Mantovan Chiara un oro e un argento ; Boscolo Forcola Luca un oro e un bronzo;  Fabris Vittoria un oro e un bronzo;  Boscolo Bocca Alessandro un oro; Carturan Riccardo un oro; Mantovan Fancesco un oro; Tiozzo Fasiolo Gabriele un oro;  Polello Luca  un argento e un bronzo;  Bonomo Framcesco un argento; Chiereghin Riccardo due bronzo; Barion Sofia un bronzo; Boscolo Capon Samuel un bronzo;     Boscolo Gioachina Leonardo un bronzo; Marangon Mattia un bronzo;  Scarpa Marta un bronzo; Scorcia Alberto un bronzo.

Maurizio Bergo

per il CKC

 

 

Comunicato n.9 23.07.19

33 medaglie dal Friuli

per i baby atleti nel 2° Canoagiovani

 

WhatsApp Image 2019-07-21 at 18.21.10

 Sabato 20 e domenica 21 luglio weekend dedicato ai giovani canoisti secondo dei tre appuntamenti annuali dedicato al “Canoagiovani”, che ha visto a San Giorgio di Nogaro (UD) la presenza di 535 mini atleti in rappresentanza di 47 club provenienti dal centro nord Italia, riservato alle categorie giovanili Allievi e Cadetti sulla distanza 200 e 2000 metri. Presente il club clodiense con 30 baby canoisti ( Barion Sofia, Boscolo Bocca Alessandro, Boscolo Bocca Riccardo,Boscolo Capon Samuel, Boscolo Cegion Marco, Boscolo Fasiolo Gabriele, Boscolo Forcola Luca, Boscolo Gioachina Leonardo, Boscolo Marchi Alessia,Boscolo Palo Carlo, Bullo Andrea, Bussolan Filippo, Carturan Riccardo, Cavallarin Gianluca, Costa Leonardo, De Gobbi Riccardo, Duse Gaudì Marcello, Fabris Vittoria, Ferro Tommaso, Gibbin Andrea, Mantovan Chiara, Mantovan Francesco, Marangon Giacomo, Marino Nicola, Renier Gabriele, Scorcia Alberto, Tiozzo Fasiolo Gabriele, Veronese Leonardo, Veronese Luca, Veronese Riccardo), accompagnati dai tecnici: Scuttari Carlo, Nordio Doriano, Nordio Riccardo e Polello Marco. Il CKC, grazie ai baby canoisti, conquista ben 33 medaglie ( 9 oro, 12 argento e 12 bronzo), questi gli atleti saliti sul podio: Marangon Giacomo 3 medaglie d’oro; Gibbin Andrea 2 oro e un bronzo; Carturan Riccardo 2 oro; Boscolo Capon Samuel un oro e un argento; Cavallarin Gianluca un oro e un argento; Boscolo Marchi Alessia 2 argento e un bronzo; Boscolo Bocca Riccardo 2 argento; Marino Nicola 2 argento; Veronese Luca un argento e un bronzo; Barion Sofia un argento; Boscolo Gioachina Leonardo e Boscolo Palo Carlo entrambi un argento; Costa Leonardo 2 bronzo; Boscolo Bocca Alessandro, Boscolo Cegion Marco, Duse Gaudì Marcello, Fabris Vittoria, Ferro Tommaso, Mantovan Chiara e Tiozzo Fasiolo Gabriele hanno conquistato un bronzo.  Per tutti loro il prossimo appuntamento sempre per la Canoagiovani il 31 agosto e il 1 settembre a Caldonazzo (TN) con la consueta finalissima del “Meeting delle Regioni”, dove l’attività agonistica sarà affiancato a un “villaggio educativo” ed un incontro con atleti, tecnici e genitori sui temi della tutela ambientale, dall’educazione sportiva e dell’alimentazione.

 Maurizio Bergo

per il CKC

Comunicato n.8 5.07.19

Polello Luca con 2 ori all’internazionale di Auronzo

entra nella squadra azzurra per Bratislava

Auronzo-2

Nella tre giorni ( 5,6,7 luglio) sul lago di Santa Caterina di Auronzo di Cadore (BL) ha ospitato la 39° gara internazionale di canoa velocita di club e rappresentative straniere per le categorie  junior, under 16 e senior 200, 500 e 1000 metri. Il lago dolomitico  ha ospitato 15 rappresentative nazionali compresa Cina e Nuova Zelanda con sessanta club da tutta Italia, le gare si sono svolte all’insegna del bel tempo anche se non sono mancati momenti di tempo variabile caratterizzato da alcuni temporali accompagnati da qualche ora di vento molto intenso. All’evento internazionale il CKC è sceso in acqua con 6 atleti ( Chiereghin Riccardo, Marella Ivano, Marangon Mattia, Polello Luca, Rizzi Gabriele, Scarpa Marta), i nostri atleti hanno ben figurato in una gara che vedeva canoisti italiani e tantissimi atleti stranieri questi per provare il campo di gara, che ospiterà nel 2023 i mondiali di canoa velocità junior e under 23. Nella tre giorni cadorina  tutti i sei canoisti riescono ad arrivare in finale riuscendo a conquistre tre medaglie ( due di oro e una di argento),  Polello Luca nella categoria under 16 centra l’oro nel K1 1000 e fa il bis nel K2 500, due ori che gli valgono la convocazione nella squadra azzurra  per partecipare con la rappresentativa Nazionale ragazzi e junior alla Olimpic Hopes di Bratislava in Slovacchia il 13/15 settembre. La terza medaglia è arrivata da Marella Ivano che si piazza secondo nel K1 500 senior. Complimenti a tutti gli atleti da parte del Presidente Nordio Doriano e del CKC  in una gara internazionale altamente competitiva e un augurio a Polello Luca, portacolori del CKC, di ben figurare in questa nuova avventura  con la squadra azzurra.

Maurizio Bergo

per il CKC