Locandina-2

Comunicato n.4 10.04.17

 

Tre ori

agli internazionali di Mantova

Sabato 8 e domenica 9 aprile nel lago Inferiore di Mantova, si sono svolti gli internazionali di velocità sulle distanze 200, 500 e 1000 riservate alle categorie Junior e Senior. La manifestazione organizzata dalla Lega Navale Italiana di Mantova, ha visto la partecipazione di 418 atleti in rappresentanza di 57 società e delle nazionali di Germania, Polonia, Svizzera, Portogallo, Lituania, Croazia, Canada, Slovenia, Israele, per un mix complessivo di 1023 atleti. Sette gli atleti del CKC: Borsoi Leonardo, Boscolo Chio Alessandro, Boscolo Chio Riccardo, Boscolo Meneguolo Luca, Boscolo Marchi Filippo, Boscolo Nale Edoardo, Lanza Andrea, accompagnati dall’allenatore Scuttari Carlo. La canoa clodiense dopo i titoli italiani conquistati a Castel Gandolfo ( K2 2000) e Candia Piemontese ( K2 5000) conquista l’oro nel K2 1000, con la coppia Borsoi Leonardo e Boscolo Meneguolo Luca confermandosi anche in questa gara di livello internazionale  l’equipaggio junior attualmente più forte del 2017 sia in campo corto e fondo. Sempre Boscolo Meneguolo Luca a livello individuale  vince l’oro nel K1 junior 1000. Tre ori, che sono di buon auspicio per fare bella figura nella gara di casa che si terrà nella laguna del Lusenzo il 23 aprile, dove verranno assegnati i titoli di campione regionale di canoa velocità aperto a tutte le categorie. Sicuramente un bella giornata di sport per tutta la città di Chioggia e  per il CKC che festeggerà i 30 anni di attività.

Maurizio Bergo

per il CKC

Mantova

27.03.17 Comunicato n.3

Festa per i neocampioni italiani

Borsoi Leonardo e Boscolo Meneguolo Luca

K2 junior 5000

 

Campioni d'Italia.jpg-2

Sabato 25 e domenica 26 marzo nel lago di Candia Canavese (To), si è svolto il campionato italiano 5000 m e la gara nazionale 1000 m di canoa olimpica per le categorie ragazzi, junior e master. L’evento è stato organizzato dalla società locale Candia Sport ARI. Nonostante qualche goccia di pioggia non ha fermato i circa 800 canoisti presenti, tra questi gli otto atleti del CKC ( Borsoi Leonardo,  Boscolo Chio Alessandro, Boscolo Chio Riccardo, Boscolo Marchi Filippo, Boscolo Meneguolo Luca, Boscolo Nale Edoardo, Lanza Andrea e Marella Ivano), tutti hanno dovuto misurarsi sulla distanza più dura i 5000 m, in avvincenti sfide a colpi di pagaiate dove è fondamentale la gestione di gara per arrivare al taglio del traguardo. Perfetta la gara della coppia Borsoi Leonardo e Boscolo Meneguolo Luca che dopo il titolo italiano k2 2000 m conquistato  a Castel Gandolfo due settimane fa, si ripetono sulla distanza 5000 m e si laureano campioni italiani K2 Junior 5000 m. Boscolo Meneguolo Luca vince anche un oro nel K1 Junior 1000 m.

Campioni d'Italia

Sempre nei 5000 m un bronzo con il K4 junior equipaggio formato da Boscolo Chio Alessandro, Boscolo Chio Riccardo, Boscolo Nale Edoardo e Marella Ivano, chiudono al terzo posto dietro alle Fiamme Gialle e Firenze. L’allenatore Carlo Scuttari che ha accompagnato gli atleti “si ritiene soddisfatto di come questa squadra riesca a rimanere ad alti livelli e confrontarsi con atleti e società di maggiore spessore”.

Maurizio Bergo

per il CKC

 

 

20.03.17 Comunicato n.2

4 titoli regionali a Peschiera

nella canoa marathon

Domenica 19 marzo  a Peschiera del Garda , prima manifestazione regionale di Campionato Veneto di maratona e Canoagiovani per le categorie allievi, cadetti, ragazzi, junior e senior, organizzata dall’Associazione Remiera Peschiera ha visto la partecipazione di 277 atleti in rappresentaza di 27 società. Il Canoa Kayak Chioggia era presente  all’appuntamento con 20 atleti ( Boscolo Chio Alessandro, Boscolo Chio Riccardo, Boscolo Chio Federico, Boscolo Chio Lisa, Boscolo Marchi Alessia, Boscolo Marchi Filippo, Boscolo Meneguolo Luca, Boscolo Nale Edoardo, Cavallarin Alessandra, Chiereghin Riccardo, Comparato Alessandro, Lanza Andrea, Marella Ivano, Penzo Matteo, Polello Luca, Ravagnan Federico, Rizzi Gabriele, Scarpa Marta, Schiavon Michael, Voltolina Giorgia) accompagnati dal Presidente Nordio Doriano e dall’allenatore Scuttari. I campioni veneti di specialità sono: Boscolo Meneguolo Luca e Marella Ivano nel K2 Junior maratona (Km 15), Cavallarin Alessandra nel K1 Ragazzi, Boscolo Chio Alessandro K1 Junior, Boscolo Chio Riccardo K1 Ragazzi. Conquistano l’oro Polello Luca K1 2000 cadetti B e Ravagnan Federico nel K1 200 Allievi A;  medaglia d’argento  per la coppia Chiereghin Riccardo e Comparato Alessandro nel K2 2000 Cadetti A, Boscolo Marchi Alessia K1 2000 Allievi B, medaglia di bronzo per Penzo Matteo nel K1 2000 cadetti B. A livello di squadra il CKC si è piazzato al terzo posto su ventisette società presenti. Bilancio più che positivo, frutto di un buon lavoro invernale supportato dai tecnici Nordio Riccardo, Sfriso Diego e Romano Alfredo. Prossimo appuntamento domenica 26 Marzo per il campionato italiano di fondo a Candia Canavese in Piemonte.

Maurizio Bergo

per il CKC

Pesciera