15.09.16 Comunicato n.17

Borsoi Leonardo e Boscolo Luca 

bronzo ai campionati italiani

Venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 settembre all’idroscalo di Milano si sono svolti i campionati italiani di velocità sulla distanza dei 200, 500 e 1.000 metri, riservato alle categorie Ragazzi, Junior, Senior e Master. L’evento organizzato dalla società Idroscalo Club del capoluogo lombardo, ha visto la partecipazione di 868 atleti in rappresentanza di 101 società. All’appuntamento nazionale il CKC ha gareggiato con 10 atleti ( Borsoi Leonardo, Boscolo Chio Alessandro, Boscolo Chio Riccardo, Boscolo Marchi Filippo, Boscolo Marchi Mattia, Boscolo Meneguolo Luca, Boscolo Nale Edoardo, Lanza Andrea, Marella Ivano, Ravagnan Matteo) accompagnati dall’allenatore Carlo Scuttari. Nella tre giorni meneghina, con la presenza dei migliori atleti d’Italia, il CKC ritorna a Chioggia con un bilancio allettante, due medaglie di bronzo e ben sei equipaggi che hanno raggiunto la finale. Abili Borsoi Leonardo e Boscolo Meneguolo Luca  che conquistano la medaglia di bronzo nel K2 1.000 Jiunior e  sfiorano la seconda medaglia di bronzo nel K2 500 Jiunior, 5° nel K2 200 Jiunior;  Boscolo Chio Alessandro quarto posto nel K1 500 Ragazzi e 9° nel K1 1.000 Ragazzi; Boscolo Meneguolo Luca  6° nel K1 1000 Jiunior; Marella Ivano 7° K1 1000 Junior; altra finale con il K4 200 Ragazzi composto da: Boscolo Chio Alessandro, Boscolo Chio Riccardo, Boscolo Nale Edoardo e Ravagnan Matteo. Prossimo e ultimo appuntamento stagionale per i nostri bravi canoisti il 25 settembre a Venezia Lido per il Campionato regionale di canoa maratona.

Maurizio Bergo

per il CKC

14233230_1790005304576573_5586769308074216588_n

14237588_1790005207909916_8409981754563310668_n

6.09.16 Comunicato n.16

I giovani del CKC protagonisti

al Meeting delle Regioni 

e5c97571-c4db-430c-a30a-64fb7e29da78

Sabato 3 e domenica 4 si è svolto sul lago di Caldonazzo nel trentino, il “Meeting delle Regioni”, kermesse nazionale della canoa giovanile italiana. La manifestazione organizzata dal Circolo Nautico Caldonazzo ha visto la partecipazione complessiva di 1044 atleti in rappresentanza di 99 società da ogni parte d’Italia, tutti a pagaiare nelle categorie allievi, cadetti sulle distanze 200 e 2000 metri. il Canoa Kayak Chioggia ha partecipato con 22 atleti, accompagnati dagli istruttori Fernando Lanza e Sfriso Diego con l’appoggio logistico dei genitori del Fan Club CKC. I giovani del CKC confermano il loro protagonismo  conquistando 32 medaglie così suddivise per atleta: Polello Luca 4 ori e 1 bronzo; Chiereghin Riccardo 3 ori 1 bronzo; Palonta Miriam 3 ori; Comparato Alessandro 2 oro, 1 argento, 1 bronzo; Cavallarin Alessandra 1 oro, 1 argento; Cavallarin Gianluca 1 oro, 1 argento; Boscolo Marchi Alessia 1 oro, 2 bronzo; Boscolo Bocca Riccardo 2 argento; Marangon Mattia 1 argento; Marino Nicola 1 argento; Boscolo Chio Elisa 1 bronzo; Ravagnan Federico 1 bronzo; Scarpa Marta 1 bronzo; Voltolina Giorgia 1 bronzo. Inoltre  Boscolo Chio Federico, Boscolo Cegion Federico, Comparato Eleonora, Penzo Matteo, Schiavon Michael, Veronese Luca, Veronese Riccardo e Veronese Zoya, con i loro piazzamenti hanno portato punti per la classifica società. Prossimo appuntamento per le categorie maggiori ai campionati italiani a Milano il 10 e 11 settembre.

Maurizio Bergo

per il CKC

01.09.16 Comunicato n.15

 5 Titoli regionali

e  una cascata di medaglie per il CKC

 

Spresiano1

Cinque titoli regionali e una cascata di medaglie (40) conquistate nella gara regionale che si è tenuta il 27-28 agosto a Spresiano in provincia di treviso. Manifestazione organizzata da Venice Canoe Dragon Boat che ha visto la partecipazione complessiva di 223 atleti in rappresentanza di 20 società. Il CKC ha partecipato con 32 atleti ( Bonaldo Alberto, Borsoi Leonardo, Boscolo Chio Alessandro, Boscolo Chio Federico, Boscolo Chio Lisa, Boscolo Chio Riccardo, Boscolo Gioachina Leonardo, Boscolo Marchi Alessia, Boscolo Marchi Filippo, Boscolo Marchi Mattia, Boscolo Meneguolo Luca, Boscolo Nale Edoardo,Cavallarin Alessandra, Cavallarin Gianluca, Chiereghin Riccardo, Comparato Alessandro, Comparato Eleonora, Lanza Andrea, Marangon Mattia, Marella Ivano, Padoan Marco, Palonta Miriam, Penzo Matteo, Perini Emanuele, Polello Luca, Ravagnan Federico, Ravagnan Matteo, Ravagnan Tommaso, Scarpa Marta, Schiavon Michael, Tiozzo Fasiolo Gabriele, Veronese Riccardo) accompagnati dall’allenatore Scuttari Carlo e dagli istruttori Lanza Fernando e Perini Emanuele. Nella due giorni di Spresiano, protagonisti i nostri canoisti, si sono laureati campioni veneti : Polello Luca K1 cadetti A 200m e nel K2 con Chiereghin Riccardo; Boscolo Marchi Alessia e Scarpa Marta nel K2 allievi B 200m; Borsoi Leonardo e Boscolo Meneguolo Luca K2 Junior; Cavallarin Alessandra K1 cadetti B 200m. Oltre ai titoli, il ricco medagliere composto da quaranta medaglie con 21 ori, 10 argento e 9 bronzo confermano la vivacità agonistica del CKC. Questi gli atleti saliti sul podio: Chiereghin Riccardo 3 ori; Boscolo Meneguolo Luca 3 ori; Polello Luca 3 ori; Borsoi Leonardo 2 ori 1 argento; Cavallarin Alessandra 2 ori; Ravagnan Matteo 1 oro 1 argento; Boscolo Marchi Alessia 1 oro 1 bronzo; Boscolo Marchi Filippo 1 oro 1 bronzo; Lanza Andrea 1 oro 1 bronzo; Scarpa Marta 1 oro 1 bronzo; Cavallarin Gianluca 1 oro; Comparato Alessandro 1 oro; Boscolo Chio Alessandro 2 argenti 1 bronzo; Boscolo Nale Edoardo 2 argenti; Palonta Miriam 2 argenti; Marella Ivano 1 argento 1 bronzo; Boscolo Chio Riccardo 1 argento; Boscolo Gioachina Leonardo 1 bronzo; Marangon Mattia 1 bronzo; Perini Emanuele 1 bronzo. Prossimo appuntamento per domenica 4 settembre al Meeting delle Regioni in Trentino.

Maurizio Bergo

per il CKC

05.08.16 Comunicato n.14

 “L’azzurro”

Luca Boscolo Meneguolo 

festeggiato dal CKC

 

Luca Italia

Grande festa, giovedì 4 agosto nella sede nautica del C.K.C per il ritorno a Chioggia di Luca, dopo la sua avventura mondiale a Minsk in Bielorussia con la squadra nazionale junior di canoa velocità. Ad attenderlo   in sede tutti i compagni di allenamento, gli atleti, i dirigenti, l’allenatore, gli istruttori, i soci e tutti i genitori dei giovani canoisti insieme ai componenti del Fan Club C.K.C. Luca presente con la sua divisa biancoazzurra della Federazione Italiana Canoa Kayak, ha ascoltato i ringraziamenti e i discorsi di benvenuto da parte della dirigenza. Comparato Gianni vicepresidente ha fatto i saluti di casa elogiando luca come atleta modello. Il presidente Nordio Doriano, ha ringraziato l’atleta e nel suo breve discorso ha  ricordato che un anno fa alla festa dello sport veneziano, ricevete il premio  CONI, ed in quella occasione gli chiesero quale era l’ambizione più grande come presidente del CKC, rispondendo: di portare un’atleta alle olimpiadi. Oggi con Luca, questo sogno non è così lontano. Carlo Scuttari allenatore, ha elencato le qualità e le capacità del canoista, menzionando le medaglie e i titoli regionali e nazionali conquistati da Luca, apprezzando l’umiltà e la costanza nell’allenamento. Alla fine, il presidente, a nome di tutto il Canoa Kayak Chioggia ha consegnato nelle mani di Luca  una targa ricordo. La festa è continuata con un brindisi ed un buffet offerto da sponsor che credono nei giovani atleti del C.K.C. 

 Maurizio Bergo

per il CKC